Q

Come faccio funzionare PortraitPro Studio come a Plug-in di Aperture?


A PortraitPro Studio e Studio Max funzionano come plugin di Aperture, mentre le versioni precedenti vanno impostate come editor esterni. Per impostare il programma come plugin, segui questa procedura:
  • Apri PortraitPro Studio,
  • Vai su Impostazioni -> Plug-in -> e alla voce 'Installa come Plug-in di Aperture’ controlla che il percorso sia corretto. Per funzionare correttamente, Portrait Professional va installato in / Users / / Library / Application Support / Aperture / Plug-Ins. Se il percorso visualizzato e’ sbagliato, o se hai installato Portrait Professional con successo ma ottieni il messaggio di errore "Aperture non sembra essere installato su questo computer”, seleziona manualmente il percorso indicato. .
  • Clicca su 'Installa plug-in' e attendi la comparsa del messaggio "Plug-in installato correttamente".
  • Il plug-in e’ pronto per essere utilizzato. Se ottieni un messaggio di errore, contatta il nostro team di assistenza.

    Le versioni precedenti alla 9 vanno impostate come editor esterni. Per impostare Portrait Professional come editor esterno di Aperture, segui la seguente procedura:

    In Aperture 3 installato su Mac, clicca Preferenze dal menù di Aperture e, nella finestra di dialogo che appare, seleziona “Esporta", poi clicca su "Scegli" (questa opzione corrisponde a “Photo Editor esterno”). Nella nuova finestra che compare, seleziona la directory in cui hai installato PortraitPro Studio. Sui Mac, in genere, si trova in "/ Applicazioni / PortraitPro Studio.app". Seleziona col mouse l’icona di Portrait Professional Studio, poi clicca Seleziona per chiudere la finestra. Portrait Professional Studio 9 è ora impostato come editor esterno per le immagini. Imposta TIFF (16 bit) come “Formato File per Editor Esterno” e Adobe (1998) come “Spazio Colore Editor Esterno”. A questo punto puoi chiudere il pannello Preferenze. Per elaborare un’immagine con PortraitPro Studio, clicca sull’immagine con il tasto destro del mouse e seleziona “Modifica con PortraitPro Studio" dal menu’ a tendina. Puoi anche aprire un’immagine dal menu’ di Aperture (Opzioni > Modifica con PortraitPro Studio).

    In Aperture 2 installato su Mac clicca Preferenze dal menù di Aperture e, nella finestra di dialogo che appare, seleziona “Esporta", poi clicca su "Scegli" (questa opzione corrisponde a “Photo Editor esterno”). Nella nuova finestra che compare, seleziona la directory in cui hai installato PortraitPro Studio. Sui Mac, in genere, si trova in "/ Applicazioni / PortraitPro Studio.app". Seleziona col mouse l’icona di Portrait Professional Studio, poi clicca Seleziona per chiudere la finestra. Portrait Professional Studio 9 è ora impostato come editor esterno per le immagini. Imposta TIFF (16 bit) come “Formato File per Editor Esterno” poi chiudi la finestra Preferenze. Per elaborare un’immagine con PortraitPro Studio, clicca sull’immagine con il tasto destro del mouse e seleziona “Modifica con PortraitPro Studio" dal menu’ a tendina. Puoi anche aprire un’immagine dal menu’ di Aperture (Opzioni > Modifica con PortraitPro Studio).

Se questa risposta non ha risolto il tuo problema, formula una richiesta di assistenza per sottoporre un quesito al nostro staff di supporto.

Indietro